Francolise, morto il 15enne ferito da un colpo di pistola alla testa

1' di lettura 05/05/2022 - Lunedì l'incidente, il ragazzino è deceduto in ospedale

Non ce l'ha fatta il ragazzo di 15 anni di Francolise che lunedì scorso era rimasto gravemente ferito alla testa da un proiettile sparato da una pistola che l'adolescente stava maneggiando in casa. Il giovane è deceduto all'ospedale di Caserta dove era stato ricoverato in condizioni critiche. In mattinata è stato effettuato l'espianto degli organi, a seguire verrà svolta l'autopsia che dovrà chiarire cosa è accaduto.

Da un primo esame realizzato dal medico legale già mentre il 15enne era in coma, il foro di entrata sembrerebbe compatibile con un sparo a bruciapelo. Stando alle prime indagini condotte dai carabinieri, il giovane sarebbe stato raggiunto dal proiettile mentre maneggiava accidentalmente la pistola del padre, detenuta legalmente. Tra le altre ipotesi quella del suicidio e quella di un gioco finito male.






Questo è un articolo pubblicato il 05-05-2022 alle 18:09 sul giornale del 06 maggio 2022 - 106 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, Francolise

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5Wg





logoEV