...

"La situazione delle carceri campane non è un caso isolato, un certo malessere c'è in tutte le regioni d'Italia. Diciamo che la Campania e Lombardia sono le due regioni maggiormente produttrici di ingressi in carcere e, quindi, richiedono un notevole numero di strutture. Molte strutture e una vasta platea di popolazione detenuta possono portare a più problemi".






...

Mercoledì 27 Aprile, alle 10:30, nell'Aula del Consiglio Regionale della Campania, il Garante campano delle persone sottoposte a misura restrittiva della libertà personale, Samuele Ciambriello, presenterà la "Relazione annuale 2021", scritta in collaborazione con l'Osservatorio Regionale sulla detenzione e stampata dai detenuti della Casa di reclusione di Sant'Angelo dei Lombardi (Avellino).






...

“Abbiamo inviato una diffida al ministero della Salute, che è inadempiente perché doveva approvare i criteri per il riparto del Fondo sanitario nazionale già da sette anni e non li ha approvati. Attenderemo i due mesi previsti dalla legge altrimenti andremo alla Corte costituzionale perché il Governo, e specificatamente il ministero della Salute, è inadempiente, si chiama omissione in atti d’ufficio e la Regione, quindi i cittadini della Campania, pagano drammaticamente questa inefficienza nazionale”.







...

Sei symposia, cento relatori, dieci appuntamenti di carattere divulgativo, un'area orientamento gestita dai principali Atenei della Campania e non solo, quattro corsi di formazione di tre giornate ciascuno a cura di Ispra, una serata per premiare tre startup che abbiano presentato progetti innovativi a supporto della transizione ecologica.


...

"Il 'disastro' Campania per sanità, istruzione, formazione, lavoro, aspettative di vita, benessere economico, etc, fotografato dal Rapporto su benessere equo e sostenibile di Istat, nel quadro di un Sud che vede allargare il divario con il Nord, certifica il totale fallimento di De Luca e del governo regionale che, al di là dei proclami e delle dirette facebook, non è in grado di offrire alcunchè di costruttivo e migliorativo per i campani. Altro che terzo mandato".




...

DECON#I5, la vita dei Vigili del Fuoco è la nostra priorità. Questo il titolo dell'iniziativa nazionale promossa dalla Fp Cgil Vigili del Fuoco e dalla Fp Cgil Campania in programma venerdì 22 aprile a Napoli a partire dalle ore 10 presso la sede della Cgil di Napoli e Campania in via Toledo 353 e in diretta Facebook sulle pagine @fpcgilcampania.it, @fpcgilvvf e @collettiva.it.