Donate coperte e mascherine all’ODV l’aAgelo degli Ultimi di Maddaloni dal servizio assistenza civile del v.e.o.s.p.s.s.

2' di lettura 28/02/2021 - Il Servizio assistenza Civile – S.A.C. del V.E.O.S.P.S.S. (www.veospss.it) ha consegnato all’Associazione di volontariato “L’Angelo degli Ultimi” di Maddaloni coperte e mascherine da destinare ai senza fissa dimora esposti alle rigide temperature invernali di questi giorni.

La donazione è stata resa possibile anche grazie alla generosità di alcuni benefattori che hanno partecipato e promosso la raccolta fondi organizzata dall’Ordine, oltre alla collaborazione con società nazionali e internazionali, che hanno permesso di ottenere le coperte e i dispositivi sanitari a prezzi agevolati.
Infatti, oltre alle coperte sono state fornite maschere protettive EN14682 Type IIR, così come consigliate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per contrastare la diffusione del coronavirus.

La consegna è stata effettuata in presenza del Presidente dell’Associazione, Antonietta D'Albenzio, dal Coordinatore dipartimentale regionale della Campania, Tenente Viginio Finizio, e dal Responsabile per la provincia di Caserta, Sottotenente Stefano Triantafillos Stavrogiannis.
«Questo gesto è solo l’inizio di una partnership che speriamo possa durare nel tempo – ha commentato il Tenente Virginio Finizio -; L’Angelo degli Ultimi si avvale di volontari con specifiche professionalità, ma anche di persone comuni, soprattutto giovani. Sono convinto che il SAC possa essere di grande supporto».
L’associazione “L’Angelo degli Ultimi” ha come missione l’assistenza alle persone in indigenza e, soprattutto, ai senza fissa dimora.

L’Organizzazione
Il Pauperes Commilitones Christi Templique Salomonis - V.E.O.S.P.S.S. si dedica da anni alla tutela e preservazione del genere umano, con opere e azioni di salvaguardia, supporto e beneficenza.
L’Ordine, grazie all’Organizzazione interna di volontariato S.A.C. - Servizio Assistenza Civile, fornisce assistenza alle persone bisognose attraverso attività sociali e umanitarie con lo scopo di restituire la dignità umana alle persone dimenticate e bisognose di aiuto, indipendentemente dalla loro origine o religione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2021 alle 19:30 sul giornale del 01 marzo 2021 - 101 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQki





logoEV