SEI IN > VIVERE CASERTA > CRONACA
articolo

Villa Literno: sequestrate 1,2 tonnellate di sigarette di contrabbando

1' di lettura
18

I finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno sottoposto a sequestro a Villa Literno 1,2 tonnellate di sigarette di contrabbando, arrestando in flagranza di reato un soggetto di nazionalità italiana per i reati di contraffazione e ricettazione.

Nel corso di un controllo le Fiamme Gialle del Gruppo di Frattamaggiore hanno notato un furgone dirigersi in un’area insolita di Villa Literno. I finanzieri hanno fatto scattare il controllo che ha permesso di rinvenire e sottoporre a sequestro l’ingente quantitativo di sigarette di contrabbando, che riportavano tutti il medesimo codice univoco (qr-code), che dovrebbe in realtà corrispondere soltanto a un singolo pacchetto. Qualora immesse nel mercato illegale, le 1,2 tonnellate di sigarette avrebbero consentito di realizzare un illecito guadagno di oltre 200.000 euro. Oltre al carico illegale è stato sequestrato un Ford Transit con targa italiana.



Questo è un articolo pubblicato il 10-04-2024 alle 12:36 sul giornale del 11 aprile 2024 - 18 letture






qrcode