SEI IN > VIVERE CASERTA > CRONACA
articolo

Marcianise: 16enne accoltellato davanti alla scuola, arrestati tre giovani

1' di lettura
20

Altri tre arresti per l'aggresione subita nel novembre 2023 da un 16enne, accoltellato all'esterno dalla scuola a Marcianise.

I carabinieri della Compagnia di Marcianise, coadiuvati dalla Sezione Operativa della Compagnia di Seregno (MB), hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di tre giovani incensurati, ritenuti responsabili di tentato omicidio, lesioni personali e porto di armi, tutti reati aggravati dalla premeditazione, dai futili motivi, dal numero dei partecipanti e dall'aver colpito un minorenne.

I fatti contestati risalgono al primo pomeriggio del 22 novembre 2023, quando un 16enne venne aggredito davanti alla scuola da un gruppo di ragazzi, una vera e propria spedizione punitiva organizzata per futili motivi, per una ragazza contesa. Il giovane era stato pestato dal branco: portato d'urgenza in ospedale, il ragazzo era stato ricoverato con prognosi superiore ai 30 giorni.

Nell'immediatezza i carabinieri avevano individuato e arrestato due dei presunti responsabili dell'aggressione, due fratelli di 29 e 17 anni. Le indagini sono proseguite e hanno portato all'arresto di altri tre giovani, portati in carcere a Santa Maria Capua Vetere e Monza.



Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2024 alle 16:25 sul giornale del 18 maggio 2024 - 20 letture






qrcode